0natale

frase

Sezione di Bergamo: Monastero Vallombronano

2Nella giornata di sabato 16 maggio, si è tenuta presso il Monastero posto in Valle d'Astino alle pendici della collina di Citta Alta a Bergamo, la cerimonia di apertura al pubblico del Monastero Vallombronano di Bergamo.

Presenti numerose Autorità tra cui il Ministro Martina, il Sindaco di Bergamo Gori il Presidente della Fondazione MIA, altre Autorità civili e religiose. Per il CFS era presente il Vice Comandante Provinciale Commissario Capo Amerigo Filippi, Personale del Comando Provinciale del Comando Stazione. Numerosi soci A.N.For. con il Labaro sezionale. L'apertura delle visite al pubblico del Monastero , nelle cui cantine sono presente stand enogastronomici, è stato programmato in occasione dell'EXPO. Per i soci dell'Associazione che fossero interessati alla visita del Monastero e della Città di Bergamo, possono prendere contatti con la Sezione tramite la Segreteria Nazionale. Nelle giornate di sabato e domenica, numerosi socio della sezione bergamasca, hanno prestato servizio di rappresentanza alla manifestazione e saranno presenti anche agli eventi programmati durante il periodo dell'EXPO.

Di seguito alcuni cenni storici sul Monastero di Astino.

" Il monastero del Santo Sepolcro di Astino , situato nei pressi della città di Bergamo, ai piedi dei rilievi collinari che si estendono verso Lònguelo e la Crocetta di Mozzo, in una posizione equidistante tanto dalla strada che collegava Bergamo a Milano quando dalla via verso Lecco e Como, è una delle sei fondazioni che i Vallombrosani realizzarono nell'Italia settentrionale nel corso dei primi decenni del XII secolo ."

VII Raduno Naz. Forestali

PHOTOGALLERY

foto forestale

DMC Firewall is a Joomla Security extension!